Ich bin ein berliner

By | News | No Comments

Anche per il Team Cinelli Smith è stato un perioso pieno di successi, con la coppia francese Olivier Leroy e Elenore Saraiva, nuovi acquisti per la stagione 2019, sotto i riflettori.
Elenore è arrivata 6a alla Mission Crit di San Fancisco e seconda alla 8bar Crit di Berlino la settimana dopo, mentre Olivier ha ottenuto un secondo posto in America ed una schiacciante vittoria in Germania!
Allez Allez Team Cinelli Smith!

Continua a crescere

By | News | No Comments

È stato un weekend ricco di successi per il Team Colpack.
A Pasqua una bellissima e importante vittoria internazionale grazie al colpo di Andrea Bagioli nel 12° Trofeo Città di San Vendemiano per Under 23. È stata la prima vittoria stagionale per il talento valtellinese, protagonista di un attacco solitario di oltre 40 chilometri con cui ha sbaragliato tutta la concorrenza. Ha chiuso sul traguardo di San Vendemiano (Treviso) con un vantaggio di 1’45” sui primi inseguitori.

La settimana dopo è arrivata la sesta vittoria della stagione per il Team Colpack, ancora con Paolo Baccio (quarto successo personale per il siciliano se contiamo anche la Cronosquadre della Versilia) alla 64/a Medaglia d’Oro Frare-De Nardi di Vittorio Veneto (Treviso).
Giornata micidiale: pioggia, tanta pioggia, vento e freddo (5°C nel punto più alto del circuito) che hanno messo a dura prova gli atleti. I ragazzi del presidente Beppe Colleonici hanno messo grinta e cuore e sono sempre stati protagonisti.
“Oggi non era facile – ammette il direttore sportivo Mirco Lorenzetto – i ragazzi hanno corso da squadra vera, sono andati forte e subito all’attacco per mettere in difficoltà gli avversari. È arrivata una bella vittoria”.
Lo stesso giorno la squadra ha corso anche tra i professionisti al Giro dell’Appenino. Il migliore in casa Colpack è stato Andrea Bagioli che ha chiuso al 12° posto.

Double Trouble

By | News | No Comments

Buon weekend di corse anche per il neonato Team Cinelli Smith, che alla prima crit di Carpi, valida per il Campionati Italiano FCI, hanno centrato il podio con due esordienti, la lombarda Martina Biolo, terza tra le donne, ed il padovano Gianni Bonaldo, terzo tra gli Uomini A.

Weekend internazionale

By | News | No Comments

Nel weekend il Team Colpack ha diviso le forze in due competizioni internazionali di primo piano. Jalel Duranti, Andrea Toniatti, Andrea Bagioli, Paul Double, Lucio Pierantozzi e Giacomo Garavaglia hanno partecipato al Circuit des Ardennes International in Francia, mentre Paolo Baccio – recente vincitore a Castiglion Fibocchi – ed il varesino Alessandro Covi, sabato 13 aprile, hanno corso il Giro delle Fiandre U23 in Belgio con la maglia azzurra della Nazionale italiana, ripercorrendo tratti del percorso e settori in pavè calcati domenica scorsa dai professionisti.

Ottimi i risultati, con Toniatti che ottiene un promettente quinto posto, che fa coppia con al buona nona posizione della squadra in classifica generale. Tra i muri del Fiandre invece si segnala il dodicesimo posto del buon Covi.

Superstar in Miami

By | News | No Comments

Grande vittoria per gli statunitensi Rush Racing Team, che hanno piazzato Matt Roy sul gradino più alto del podio domenica alla Somibike Championship Series n.1.
I Rush sono una solida realtà di Miami che corre, con ottimi risultati, nel campionato statale della Florida cat Pro123 con Superstar Disc.

Baccio for the win!

By | News | No Comments

Il Team Colpack torna al successo e lo fa col siciliano Paolo Baccio che ieri è andato a prendersi in modo superbo il Trofeo Mario Zanchi a Castiglion Fibocchi (Arezzo). Il corridore della Colpack è riuscito a staccarsi di ruota gli ultimi due avversari rimasti a contendergli la vittoria sullo strappo finale che conduceva al traguardo e ha così festeggiato la terza affermazione personale della stagione. Aveva già vinto con i compagni la Cronosquadre della Versilia e la cronometro di Montecassiano.

 

Corsa molto vivace e avvincente. Prima scappa una fuga di 12 uimini nella quale si è inserito anche Davide Botta. La fuga è stata annullata dopo una sessantina di chilometri. Nuovo attacco a quattro con dentro Alessandro Covi, a loro volta ripresi dal gruppo. Infine, a 30 km dall’arrivo, è nata la fuga decisiva prima di 12 uomini, con protagonista Baccio, e poi rimasti solamente in tre al momento decisivo. Col siciliano della Colpack c’erano il polacco Arthur Sowinski (VPM Porto Sant’Elpidio) e Pasquale Abenante (Zalf-Fior). Sullo strappo finale il sicialiano è stato il più forte e ha meritato la vittoria.

 

“Un successo che ci voleva dopo un po’ di sfortune nelle ultime gare. Ci dà il morale giusto per ripartire e dà gioia anche al nostro presidente Beppe Colleoni”, il commento del team manager Antonio Bevilacqua.

First race, first victory!

By | News | No Comments

Non poteva iniziare meglio la stagione del neonato Team Cinelli Smith. Il nuovo acquisto,Olivier Leroy, ha fatto sua la prima gara dell’anno, la tappa inaugurale del circuito onlandese NL Crit Series, la Rijswijk Crit. Una grande azione del francese che sul finale anticipa tutti e si porta a casa una netta vittoria.

Un ottimo inizio per il Team Cinelli Smith!

Sicilian Finest

By | News | No Comments

Il Team Colpack grande protagonista la settimana scorsa nella seconda tappa del Giro di Sicilia, gara a tappe per professionisti organizzata da RCS Sport / La Gazzetta dello Sport. In particolare a mettersi in bella evidenza è stato il trentino Andrea Toniatti. Entrato nella fuga a cinque che ha tenuto banco per quasi l’intera giornata, è rimasto in avanscoperta per oltre 210 chilometri, fino a quando il gruppo li è andati a riprendere ad otto chilometri dall’arrivo. Epilogo in volata e vittoria di Manuel Belletti della Androni Sidermec. Grazie agli abbuoni conquistati nello sprint intermedio, Toniatti è risalito anche al settimo posto in classifica generale a 14 secondi dal leader Belletti.

 

Il direttore sportivo Gianluca Valoti ha commentato: “Ci teniamo tanto a farci vedere a questo giro, provando ad entrare nelle fughe di giornata perché sappiamo che fare risultato non è semplice visto l’alto livello degli avversari. Ieri ci siamo fatti vedere con Baldaccini, oggi Toniatti è stato bravo e coraggioso ad inserirsi nel tentativo a cinque di giornata e rimanere all’attacco per così tanti chilometri. Un’azione che gli ha permesso anche di gudagnare secondi di abbuono che lo hanno fatto risalire momentaneamente al settimo posto in classifica.”

Quasi il colpaccio!

By | News | No Comments

Ha sfiorato il colpaccio Francesco Galimberti, rischiando di vincere il Gran Premio Ticino Bancastato internazionale per la categoria Juniores che si è disputato in Svizzera. Il brianzolo della Energy Team ottiene infatti la seconda posizione, a soli 2″ dal vincitore il tedesco Marco Brenner.
La soddisfazione per la prova fornita supera però il rammarico per la vittoria sfumata soltanto in extremis. Rimane una grande prestazione di squadra, con quattro atleti nelle prime quindici posizioni: oltre a Galimberti, ottavo Davide Morselli, nono Federico Fumagalli, quindicesimo Lorenzo Galimberti.
I ragazzi di Siviero e Dante sono stati molto determinati e concentrati, hanno disputato una prova da protagonisti mettendo in luce segnali di crescita e di condizione.

[Wow-Modal-Windows id=1]