Ancora podio

By | News | No Comments

La salita di Figline di Prato (PO) che ha caratterizzato le fasi conclusive della 56^ Coppa 29 Martiri di Figline  in programma domenica 22 settembre, ha consentito  a Santiago Buitrago (Team Cinelli) di ottenere un meritato 2° posto. Il team del presidente Roberto Portunato è stato protagonista anche in Puglia dove nel fine settimana erano previste due classiche riservate alle categorie elite e under 23. Matteo Rotondi è stato protagonista ieri, sabato 21 settembre, a Ceglie Messapica (BR) nella Coppa Messapica – Giro della Valle dell’Itria dove ha conquistato il gradino più basso del podio alle spalle di Tagliani e Radice. E’ riuscito a ripetersi, sempre conquistando il 3° posto alle spalle di Rastelli e Sali entrambi della (Gallina Colosio), anche nella giornata di domenica a Polignano a Mare (BA) dove era si è corsa la 70^ edizione della Coppa Crocifisso.

Super Biolo

By | News | No Comments

Grande prestazione per l’atleta del Team Cinelli Smith Martina Biolo sabato scorso alla 5a edizione della Crit Coppa Agostoni. La Campionessa Italiana sbaraglia l’agguerrita concorrenza e taglia il traguardo in solitaria, conquistando vittoria e maglia di Campionessa regionale lombarda. Complimenti Martina!

Ottimi piazzamenti

By | News | No Comments

Matteo Rotondi portacolori del team Cinelli, unica squadra elite e under 23 della Liguria guidata dal presidente Roberto Portunato, ha ottenuto oggi un meritato terzo posto a Santa Croce sull’Arno (PI) dove era in programma la 74esima edizione del Gran Premio Industria del Cuoio e delle Pelli, gara ciclistica nazionale sulla distanza di 172 chilometri. Percorso tecnico e impegnativo reso ancora più difficile da un caldo afoso tipicamente estivo. Nella volta conclusiva Rotondi ha ottenuto un ottimo terzo posto alle spalle di Marchiori e Pesci .

Covi azzurro

By | News | No Comments

Il varesino Alessandro Covi del Team Colpack, protagonista ieri nella lunga fuga di giornata tra i professionisti alla Coppa Bernocchi di Legnano, è tra i 10 atleti convocati dal CT azzurro degli Under 23 Marino Amadori  dai quali, tra qualche giorno, sceglierà i sei titolari per la prova in linea del Campionato del Mondo di ciclismo su strada 2019 che si correrà a fine mese nello Yorkshire, in Gran Bretagna. Una grande soddisfazione per il presidente Beppe Colleoni e per tutto il suo staff che sperano di poter essere protagonisti anche al Mondiale.
In bocca al lupo AlessandroIl varesino Alessandro Covi del Team Colpack, protagonista ieri nella lunga fuga di giornata tra i professionisti alla Coppa Bernocchi di Legnano, è tra i 10 atleti convocati dal CT azzurro degli Under 23 Marino Amadori  dai quali, tra qualche giorno, sceglierà i sei titolari per la prova in linea del Campionato del Mondo di ciclismo su strada 2019 che si correrà a fine mese nello Yorkshire, in Gran Bretagna. Una grande soddisfazione per il presidente Beppe Colleoni e per tutto il suo staff che sperano di poter essere protagonisti anche al Mondiale.
In bocca al lupo Alessandro

Galimberti scatenati

By | News | No Comments

Lorenzo e Francesco Galimberti ancora protagonisti. I gemelli della Energy Team a un passo del successo nella Orsago-Cima Colt Alt tradizionale appuntamento per gli scalatori sulle strade della provincia di Treviso.
Nella sfida tra grimpeurs sia Lorenzo che Francesco sono decisivi sulle rampe che portano al traguardo di Colt Alt: con una grande prestazione Lorenzo chiude al secondo posto a soli 5″ dal vincitore Simone Raccani, mentre Francesco si piazza in terza posizione accusando un gap di 19″. Per i ragazzi di Rocco Pisano un’altra prova di carattere e in una competizione di alto livello.

La settimana scorsa la coppia di gemelli ha trionfato sulle strade del Piemonte. Successo di Lorenzo Galimberti davanti a Francesco Galimberti nella Cronoscalata da Ornavasso al Santuario Madonna del Boden per la categoria Juniores.
Il vincitore ha coperto il tracciato in 8’49” anticipando di 10″ il compagno di squadra Francesco e di 34″ il terzo. Da segnalare anche le buone prestazioni di Alessandro Bona e Giosuè Monti rispettivamente decimo classificato e undicesimo classificato.
Grande prova della Energy Team diretta da Fabio Dante e Lavio Siviero, che ha ottenuto la quinta vittoria stagionale.

Galimberti è in formissima

By | News | No Comments

04/08/2019 – Splendido assolo di Lorenzo Galimberti al Memorial Antonio Colò per Juniores che è andato in scena a Santo Stefano Magra, in provincia di La Spezia. Un successo che sa di impresa quello del giovane corridore di Giussano, fresco del trionfo (martedì scorso) nella prova contro il tempo da Cene ad Altino dove si è laureato Campione Lombardo della Cronoscalata. All’attacco con altri corridori dopo soltanto 20 km dalla partenza, poi Galimberti in salita ha dimostrato il suo valore scremando il drappello dei fuggitivi fino a rimanere da solo.

19/08/2019 – I gemelli Galimberti confermano il loro grande momento di forma collezionando preziosi risultati nella corsa in linea da Collegno (Certosa Reale) al Sestriereper la categoria Juniores. Francesco Galimberti si piazza al terzo posto dopo una gara in prima fila e dispendiosa per l’altimetria del tracciato e naturalmente l’arrivo in salita.Lorenzo Galimberti chiude invece al settimo posto dopo un ottimo lavoro di recupero nella parte finale.
Esce dunque a testa alta la Energy Team da questo importante confronto, dove la formazione di Rocco Pisano ha battagliato alla pari con le migliori squadre del panorama nazionale.

Ottimi piazzamenti

By | News | No Comments

03/08/2019 – Il Team Cinelli piazza tre dei sui migliori atleti nella top ten della 68^ Coppa San Sabino svoltasi venerdì 2 agosto a Canosa di Puglia (BA). La gara, organizzata dal G.S. Sabino Patruno, ha visto una qualificata presenza di atleti che militano nella categoria elite e under 23. Il percorso prevedeva un anello urbano ed extra urbano di 7,8 chilometri da ripetere 15 volte per un totale di 117 chilometri. A conquistare la top ten nella gara vinta da Andrea Cacciotti sono stati Victor Bykanov (3), Santiago Buitrago (4) e Davide Italiani (10).

06/08/2019 – Il successo era atteso, cercato, meritato e finalmente è arrivato. Santiago Sanchez Buitrago il giovane diciannovenne colombiano portacolori del team Cinelli ha vinto martedì 6 agosto la 59^ edizione del Trofeo Comune di Lamporecchio (PT) organizzato dalla S.S. Mastromarco. La classica toscana annovera nell’albo d’oro, tra gli altri, Vincenzo Nibali primo nel 2003. Santiago è giunto da solo al traguardo dopo aver lasciato a circa due chilometri dall’arrivo il gruppetto di nove corridori che si era formato al termine dell’ultima salita. Per il Team Cinelli si tratta della seconda vittoria della stagione dopo il successo ottenuto il mese scorso di Matteo Rotondi.

18/08/2019 – Successo sfiorato per il Team Cinelli domenica 18 agosto, a Corsalone (AR) dove sì è conclusa in volata la 103° edizione del Giro del Casentino classica per elite e under 23. Lorenzo Quartucci ha conquistato il 2° posto alle spalle di Manuel Pesci. Ottima prestazione anche per  Walter Ghigino che ottiene la 7° piazza. Oltre Quartucci e Ghigino, sugli scudi Santiago Buitrago, Matteo Rotondi e Victor Bykanov.

20/08/2019 – Santiago Sanchez Buitrago ha sfiorato a Gambassi Terme (FI) il secondo successo stagionale dovendosi accontentare del 2° posto nella 51^ edizione del Gran Premio Chianti Colline D’Elsa, riservato alle categorie elite e under 23, svoltosi nella cittadina toscana. Il talentuoso atleta colombiano ha dovuto fare i conti con la sfortuna in quanto vittima di una foratura nelle fasi salienti della corsa vinta da Tommaso Rigatti.

Covi on fire

By | News | No Comments

Resta stregato per il Team Colpack il 36° Trofeo Sportivi di Briga, classica estiva per la categorie Elite e Under 23 corsa a Briga Novarese. Per poco è sfuggita ancora la vittoria con il varesino Alessandro Covi che ha dovuto accontentarsi del secondo posto alle spalle del ligure Filippo Bertone.
Il finale prevedeva un insidiosa salita con gli ultimi 300 metri in sterrato. Dalle retrovie provava rinvenire Alessandro Covi, ma il varesino superava tutti tranne Bertone, che rilanciava la sua azione e anticipava tutti sul traguardo. Covi, come detto, secondo. Nono posto per il compagno Luca Colnaghi.

Buitrago show!

By | News | No Comments

Grande prova dell’atleta colombiano Santiago Sanchez Buitrago del Team Cinelli al Giro della Val d’Aosta, conclusosi lo scorso weekend. Il giovane corridore ha conquistato venerdì 19 luglio il gradino più basso del podio in occasione della terza tappa la Antagnod – Champoluc. ancora un terzo posto sabato nella 4^ tappa disputata in territorio svizzero da Orsières a Champex Lac.
il capolavoro si compie la domenica, nella tappa di Breuil – Cervinia. Grazie al quarto posto conquistato riesce a posizionarsi al 6° posto della classifica generale.
Il piccolo scalatore colombiano ha conquistato tutti, avversari, tecnici, organizzatori, ha consentito al Team Cinelli di posizionarsi nell’olimpo del ciclismo.
Complimenti Santiago, mai domo, determinato nel cercare di staccare gli avversari e generoso quando si trattava di inseguire.
Complimento al ds Ghiaré, che ha accolto Buitrago come un figlio, seguito, incoraggiato, spronato, difeso, convinto delle doti del ragazzo, sapeva che bisognava solo aspettare.
Complimenti al presidente Portunato e a tutto il Team Cinelli per questo bellissimo risultato!

Bravo Bagioli!

By | News | No Comments

Il Team Colpack ha chiuso con il sorriso il 56° Giro Ciclistico Internazionale della Valle d’Aosta – Mont Blanc grazie al bellissimo successo ottenuto domenica, nell’ultima tappa, dal valtellinese Andrea Bagioli.
Il commento di fine “Valle d’Aosta” è affidato alle parole del direttore sportivo Gianluca Valoti“Abbiamo cominciato tra alti e bassi e con i nostri scalatori di punta, Bagioli e Botta, usciti non in condizioni ottimali dal Giro U23. Ci abbiamo provato un paio di tappe con loro e anche con Baldaccini ad entrare nelle fughe più importanti, ma non siamo stati fortunati. Oggi Bagioli ha fatto tutto alla perfezione e si è meritato questa vittoria. È un premio per l’impegno di tutta la squadra. Botta e Baldaccini che ci hanno sempre provato. Quest’ultimo per qualche giorno è stato anche nella top 15 e ha chiuso al 18° posto in classifica generale. Dorigoni purtroppo è stato costretto a ritirarsi dopo una caduta, mentre Paolo Baccio è stato il nostro uomo di fatica per la pianura. Tutti meritano i complimenti”.