Torneremo ad abbracciarci

By | ., News, True Stories | No Comments

Cara amica, caro amico,

come stai?

Noi fisicamente bene e pronti a ripartire, garantendo la sicurezza di chi lavora con noi.

Dall’inizio del lockdown, i reparti tecnico, creativo, commerciale e amministrativo stanno lavorando da casa, in smart working, con riunioni in modalità virtuale. La produzione è proseguita finché è stato consentito dai decreti del Governo.

Ora, in vista del 4 maggio, stiamo adattando i percorsi e i processi alle necessità di distanziamento sociale: abbiamo riorganizzato il magazzino per poter evadere in sicurezza gli ordini e le richieste, e ci prepariamo ad applicare tutte le necessarie procedure volte a garantire la sicurezza e la salute di tutti coloro che accedono in azienda. Dove possibile manterremo la modalità di lavoro da remoto per fare la nostra parte per il benessere collettivo.

Gli atleti e i Cinelli Ambassador stanno dando il loro personale contributo a progetti solidali, come Paola Gianotti che ha pedalato per 12 ore consecutive sui rulli per acquistare mascherine per gli ospedali. Insieme a Marta Castronuovo di Yoga-à-Porter abbiamo creato Cinelli Cares, le pillole video di yoga per l’allenamento domestico di chi va in bici. Organizziamo meetup e ride su Zwift per mantenere allenamento e spirito di community. Con gli amici di Becycling rientrati in Italia, ci siamo interrogati sul senso del viaggio in bicicletta in tempo di Covid, in una Cinelli Talk su Instagram. I nostri atleti di Team Colpack Ballan, Energy Team, Team LVF, G.S. Stabbia, Deka Riders, Falasca MG.K Vis Luxor, Team Cinelli Smith, Army of two, Lovelo Squadra donne, Team Jadan, Sportcomplex Breclav, Velo ibike, Rush Cycles, Black Sox Bicycle Club si allenano con serietà e impegno tra le mura domestiche, raccontandosi sui social.

Ci aspetta adesso la sfida più impegnativa: ripartire. Ma chi va in bici è abituato alle grandi sfide che necessitano di competenza, rinnovamento, lavoro di squadra, impegno, forza e sudore. Vogliamo stare vicino a chi pedala, ai nostri dealer, ai distributori, per ricominciare tutti insieme, per dare un contributo concreto allo sviluppo culturale e commerciale nostro, dei nostri partner e di tutto il settore.

Vogliamo farci promotori dell’uso della bicicletta come strumento principe del necessario distanziamento sociale per decongestionare la mobilità urbana: la bicicletta è una scelta individuale per il bene collettivo. Vogliamo dialogare con gli altri attori del comparto e partecipare ai tavoli di discussione, per dare un forte e deciso nuovo impulso alla bike industry. Vogliamo promuovere gli incentivi all’acquisto della bicicletta e all’uso delle due ruote come strumento di prevenzione. Vogliamo sostenere i nostri partner e Ambassador nelle campagne di sensibilizzazione per la sicurezza sulla strada e per la riduzione dell’iva sulle biciclette. Vogliamo partecipare alla costruzione di modelli sostenibili di rinnovamento che evidenzino i benefici delle due ruote dal punto di vista economico, ecologico, sanitario. Vogliamo promuovere il cicloturismo di prossimità come motore di rinascita del territorio.

Abbiamo bisogno di immaginare nuove maniere di vivere e convivere. E di lavorare. Stiamo ripensando con nuova linfa creativa ai modelli di lavoro che prima funzionavano ma ora non sono più adeguati: dobbiamo trasferire subito nel quotidiano ciò che abbiamo imparato in questi mesi, dimostrando la nostra resilienza ed intelligenza nell’intessere relazioni e costruire nuove economie.

Il lockdown ci ha indicato la possibilità di sfruttare appieno le tecnologie digitali di comunicazione, aprendo spazio al confronto immediato, abolendo i tempi morti, mostrandoci agli altri anche nella nostra quotidianità privata. L’invito è a tenerci stretta questa guadagnata vicinanza dettata paradossalmente dalla necessaria distanza, per lavorare meglio insieme e dialogare in maniera nuova, empatica ed efficace, creando una potente connessione umana e professionale.

Torneranno i grandi eventi ciclistici, ché le bici devono correre. E noi ci saremo.
Nel frattempo, torniamo insieme in pista.

A presto!

Antonio Colombo e il Team Cinelli

Cinelli Cares

By | ., News, True Stories | No Comments

Questo è il periodo dell’anno perfetto per pedalare: le giornate si allungano, il sole scalda ma non scotta, anche il vento inizia a farsi meno lama e più carezza.
Purtroppo però la situazione Coronavirus impone di stare a casa per salvaguardare la propria salute e quella degli altri.
Dopo lo scoramento iniziale, la realtà virtuale è arrivata in aiuto e adesso si riesce ad allenarsi con gli amici anche rimanendo ognuno a casa sua.

Per integrare e completare l’allenamento indoor Cinelli ha creato Cinelli Cares, una serie di lezioni di yoga studiate appositamente per integrare la preparazione dei ciclisti lavorando su forza e flessibilità con l’obiettivo di migliorare la performance sui pedali.

A svelare i segreti dello yoga per ciclisti sarà Marta Castronuovo, insegnante di yoga e fondatrice di Yoga à Porter con l’obiettivo di offrire un’insegnante che non si estranei dalla realtà, chiudendosi nel minimalismo dei centri yoga, ma che sperimenti e conosca quanto più possibile la realtà nella quale viviamo, diffondendosi per la città, entrando in case, piccoli e grandi uffici, co-working, bar, teatri e altro ancora.
In questo senso, è stata fondamentale la formazione caleidoscopica di Marta, che, agli studi umanistici di Filosofia, Arte ed Antropologia, fonde quelli di Yoga, Medicina Cinese e Ayurveda.
Per maggiori informazioni su tutti gli studi di Marta, clicca qui.

Il primo episodio di Cinelli Cares verrà pubblicato domani, poi ogni martedì e venerdì, sul canale IGTV Cinelli Official.

Namasté!

CCCP goes Zwift!

By | News | No Comments

Cinelli Cycling Club Program, il fitto calendario di bike test Cinelli, è sospeso a causa di Covid-19. Ma noi continuiamo a pedalare e allenarci insieme indoor, su ZWIFT.

Segui “CINELLI OFFICIAL” su Zwift Companion per partecipare ai CCCP Meetup

Martedì e giovedì alle 18 e Sabato mattina alle 10.

Zwifters, keep ridin’ in the free (virtual) world!

CCCP Weekly calendar on Zwift:

Martedì 14, ore 18: Criterium “London Classic” – circuito cittadino nel centro di Londra 6.5 x 4 giri
Giovedì 16, ore 18: Long Ride “Three Sisters” – 49 Km, 879mt D+
Sabato 18, ore 10: Social Ride “Dust in The Wind” – 53,1 Km, 413 mt D+

I record di Paola per combattere il Covid-19

By | ., News, True Stories | No Comments

Aiuta la nostra Ambassador Paola Gianotti a raccogliere fondi per acquistare migliaia di mascherine per l’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino.

Paola ha messo all’asta la Cinelli Superstar Disc del suo terzo Guinness World Record, che l’ha vista nel 2017 attraversare il Giappone in nove giorni, da nord a sud. Fai la tua offerta!

Il 18 Aprile, a conclusione e boost della campagna di raccolta, partecipa alla 12 ore sui rulli, pedalando con Paola su Zwift e seguendo la diretta sulla sua pagina Facebook 

Oppure, dona subito: https://www.gofundme.com/f/keepbrave-per-covid2019

Forza Paola!

Gomez secondo al G.P. dell’Industria

By | News | No Comments

Secondo posto con dedica speciale quello ottenuto oggi a Civitanova Marche dal team Colpack Ballan del Presidente Giuseppe Colleoni e del Team Manager Antonio Bevilacqua.  Il podio è arrivato grazie al velocista colombiano Nicholas Gomez.
Nell’ottavo Gran Premio dell’Industria, Il portacolori del sodalizio orobico è stato infatti preceduto per un soffio da Enrico Zanoncello al termine di una gara molto combattuta lunga 105 km percorsi alla media di 48,461 km/h.
“Ci è mancato poco – racconta Gomez  – ma gli ultimi metri del rettilineo d’arrivo erano in leggera ascesa e non sono riuscito a sprigionare tutta la mia velocità. Avrei tanto voluto vincere per dedicare il successo alla persona che mi ha messo in bicicletta e che è venuta a mancare proprio in questi giorni in Colombia. Spero di rifarmi al più presto per realizzare questo mio desiderio. Ringrazio i miei compagni che mi hanno supportato in una competizione così nervosa contro avversari di ottimo livello’.
Alla guida della squadra, il ds Ivan Quaranta:
’Peccato per il podio, ma in gara siamo sempre stati protagonisti. Il nostro inizio stagione è caratterizzato dalle cadute e anche oggi tre dei nostri sono finiti a terra. Nelle prove in circuito come quella odierna non vi era il seguito e quindi rientrare diventava difficilissimo vista l’alta velocità del gruppo”.

Un ringraziamento speciale all’Hotel Horizon di Montegranaro (FM) per aver ospitato e coccolato gli atleti del Team.
L’Hotel offre anche dei pacchetti cicloturistici guidati ed è dotato di una bike room Cinelli per la manutenzione ed il noleggio delle nostre bici corsa e gravel. Scopri di più qui.

Polyanskiy secondo a Troutbeck

By | News | No Comments

Grande prova del triatleta russo Dmitry Polyanskiy, che ha termianto il suo training camp in Africa con un bel secondo posto a Troutbeck (Zimbawe) in una gara ITU del circuito African Triathlon Cup. Bravo!

Gazzoli e Minali sul podio

By | News | No Comments

Vittoria sfiorata in Toscana per il Team Colpack Ballan che nel velocissimo circuito di La Torre, da ripetere 26 volte, ha visto Michele Gazzoli piazzarsi al 2° posto alle spalle di Leonardo Marchiori.
Per la formazione di patron Beppe Colleoni e di Antonio Bevilacqua una gara da protagonisti e un pizzico di rammarico per il risultato finale, compensato dall’ottima prestazione di squadra.

Buone notizie anche dall’altra prova in programma oggi nella Coppa San Bernardino (Km 121 in 2h 44’00 media/h 44,598), a Lugo di Romagna, in provincia di Ferrara, vinta da Davide Bauce su Stefano Alberti. 
In questo caso è arrivato in 5° posto con Michel Minali e il 7° di Davide Boscaro.

Anima d’Acciaio: visita guidata con Antonio Colombo

By | ., News, True Stories | No Comments

Questa è una di quelle cose che succedono una volta nella vita!
Martedì 18 febbraio presso la galleria Antonio Colombo Arte Contemporanea, Antonio Colombo vi guiderà attraverso Anima d’Acciaio, la mostra che individua il contributo cruciale che Columbus ha dato all’evoluzione della bicicletta, aprendo inedite possibilità in termini di materiale, leggerezza, progettazione, design e realizzazione.
A seguire un brindisi per i 100 anni dell’azienda! Non mancare!
Più info qui

Martedì 18 febbraio
ore 19.30 – 21.00
Antonio Colombo Arte Contemporanea
Via Solferino 44
Milano

Anima d’Acciaio da Upcycle

By | ., News, True Stories | No Comments

Upcycle presenta:Anima d’acciaio. Columbus e cento anni di design della bicicletta.
Cento anni di Columbus. Cento anni di tubi leggendari che hanno fatto la Storia del ciclismo. Intrecciandosi con quella di Cinelli, altro marchio storico del ciclismo italiano e mondiale.
Una serata per tracciare il percorso dell’innovazione tecnologica degli ultimi cento anni del settore, e individuare il contributo cruciale che Columbus ha dato all’evoluzione della bicicletta, aprendo inedite possibilità in termini di materiale, leggerezza, progettazione, design e realizzazione.
Antonio Colombo ne conversa insieme a Giacomo Pellizzari. Con un ricco bagaglio di racconti, immagini, storie e suggestioni. La coda lunga di un anno dedicato alla ricerca d’archivio e alle celebrazioni di Columbus Continuum, il ciclo di mostre in corso alla galleria Antonio Colombo Arte Contemporanea, a Milano.

Martedì 11 febbraio
ore 19:30
Upcycle Milano Bike Cafè
Via Ampère, 59 – Milano

Cinelli @ L’Artica

By | News | No Comments

Le temperature sono ancora piuttosto rigide, il sole ancora non scalda abbastanza, si avvicinano i giorni più freddi dell’anno.
Ed è proprio questa domenica, il 26 gennaio, che i temerari del Team Cinelli Smith parteciperanno a L’Artica, la cicloturistica per bici d’epoca che si snoda sulle strade e sui sentieri dei Colli Berici (Vicenza).

Cinelli sarà presente all’evento con le fiammanti Supercorsa rosse del Team e con l’esposizione di una Passatore, la prima bicicletta gravel della storia.
Grazie agli amici di Deus Cycleworks per l’ospitalità!

Ci vediamo domenica!