All Posts By

Carlo Zumerle

Toniatti!

By | News | No Comments

Un’altra bella vittoria per il Team Colpack, questa volta con Andrea Toniatti che, sabato scorso, con un colpo da finisseur ha conquistato sul traguardo di Marcialla di Barberino Val d’Elsa (Firenze) il 66° Trofeo Matteotti.
Gara molto combattuta fin dall’inizio con vari gruppetti che si sganciano. Poi l’azione più interessante la promuove il britannico della Colpack Paul Double che tutto solo parte a 50 chilometri dall’arrivo e rimane in avanscoperta per una trentina di chilometri. Una volta annullato il tentativo dell’inglese, a circa 25 chilometri dalla conclusione si forma un drappello di sette corridori al comando comprendente proprio il trentino Andrea Toniatti ed il comasco Davide Botta. Gran lavoro di quest’ultimo al servizio del compagno. Sull’ultima salita, a 10 km dall’arrivo, si rimescolano le carte davanti, si forma al comando un altro gruppetto di sette corridori comprendente ancora Toniatti. Il trentino piazza l’affondo vincente a 3 chilometri dalla conclusione, allunga e fila dritto fino al traguardo risultando imprendibile per tutti gli avversari. Secondo il nazionale russo Anton Viturin e terzo Filippo Fiorelli.

French connection

By | News | No Comments

Grande prova dui forza dei francesi di Team Cinelli Smith anche sabato al Katendrecht Crit. Nella tappa di Rotterdam della NL Crit Series Olivier Leroy ha ottenuto una scintillante vittoria ed è diventato il leader della classifica generale, mentre nella finale open B è Elenore Saraiva a tagliare il traguardo prima di tutti. Complimenti!
Appuntamento il prossimo weekend a Dijon!

Bagioli and Gomez Superstar

By | News | No Comments

Andrea Bagioli e il Team Colpack in trionfo sulle strade di Francia. Il 20enne valtellinese ha difeso alla grande il suo primato nell’ultima tappa (Bélesta – Saint-Girons km 134,8) e ha quindi vinto la classifica finale della Ronde de l’Isard, prestigiosa corsa a tappe internazionale per Under 23.
“Fin dal primo giorno mi sentivo molto bene – racconta un soddisfatto Andrea Bagioli ripercorrendo la sua impresa –, ho vinto poi la seconda tappa, il giorno dopo sono riuscito ancora a restare con i migliori in salita e nel finale sono riuscito a fare la differenza. Oggi con l’aiuto della squadra abbiamo controllato la corsa e insieme a tutti i compagni abbiamo fatto un grande lavoro”.
Un vittoria importante anche in chiave futura: “Un successo che fa bene al morale soprattutto in vista del Giro d’Italia U23. Voglio dedicarla a tutta la squadra, al presidente Colleoni, alla mia ragazza e ai miei genitori”, conclude Bagioli.
Soddisfatto anche il direttore sportivo Gianluca Valoti“Siamo riusciti a portare a casa questa vittoria. I ragazzi sono stati molto bravi. Prima hanno lavorato Colnaghi e Dorigoni, poi Covi, Baldaccini e Botta che è stato l’uomo che è rimasto più vicino a Bagioli in salita. È andata via una fuga di quattro più quattro come volevamo e poi noi dietro abbiamo controllato bene la situazione”.

Team Colpack sul podio anche domenica a Pregnana Milanese per il Trofeo Larghi G. a.m.Epilogo in volata e vittoria di Stefano Moro della Arvedy cycling, ma ottimo secondo posto per il colombiano Nicolas Gomez e quinto il compagno Giulio Masotto.

Florida Champs!

By | News | No Comments

Spiccano gli ottimi risultati del fine settimana anche dei ragazzi di Rush Racing Team. In occasione del 2019 Bill Bone Criterium sia assegnavano le maglie di Campione Statale delle varie categorie. A farla da pardone i nostri Rush, che conquistano la maglia di campione di Florida (30-34 anni) con Renan Dolabella e di Campione U23 con Maximilin Polo. Congrats!

Che (doppio) colpo!

By | News | No Comments

Prova di forza della squadra Energy Team nella Fagnano Olona-Brinzio per la categoria Juniores. I ragazzi di Dante e Siviero dominano la corsa conquistando il successo in solitaria con Francesco Galimberti che sulla linea di arrivo anticipa il gemello Lorenzo, mentre al quarto posto si piazza Federico Fumagalli: ottavo Davide Morselli. Un vero e proprio show quello messo in onda dalla formazione di Rocco Pisano che si sblocca con una grande prestazione di gruppo.

Double Trouble

By | News | No Comments

Continua l’ottimo momento del Team Colpack ed in particolare del valtellinese Andrea Bagioli che dopo aver vinto lo scorso martedì a Cicogna, si è ripetuto questo sabato sulle strade della Toscana vincendo anche il Gran Premio Città di Empoli. Capolavoro della formazione bergamasca che ha firmato un autentico trionfo anche con il secondo posto del compagno di squadra Alessandro Covi. I due sono arrivati in parata al traguardo.
Gara subito all’attacco per la Colpack che ha inserito lo stesso Covi e Paolo Baccio in una fuga di sei corridori che ha preso il largo fin dall’inizio ed è rimasta all’attacco per circa una cinquantina di chilometri. Poi da questo gruppetto hanno allungato Baccio in compagni di Gabriele Benedetti, ma il gruppo dei migliori è tornato compatto prima dell’ultima salita, ad una trentina di chilometri dall’arrivo. Attacco deciso di Covi in salita, sul varesino si riportano il compagno di squadra Bagioli e Luigi Pietrini. Il terzetto prende il largo e sull’ultimo strappo, a 10 km dalla conclusione, il duo della Colpack fa il forcing, Bagioli e Covi straccano l’avversario e volano verso un fragoroso trionfo.
“Per noi è un buon momento e queste vittorie ci stanno ripagando del lavoro che abbiamo svolto in questi mesi”, ha commentato il direttore sportivo Gianluca Valoti.

Sempre a podio

By | News | No Comments

Sabato è arrivata la prima vittoria della stagione per Alessandro Covi, un successo speciale e tanto cercato perché arrivato sulle strade di casa, a Taino, nel Trofeo Corri per la Mamma 9° Trofeo Giuseppe Giucolsi a.m. – 4° Coppa dei Laghi Trofeo Almar, gara nazionale per Under 23. Il corridore del Team Colpack, prima del passaggio tra i professionisti il prossimo anno con la maglia della UAE Team Emirates, desiderava tanto riuscire a vincere questa corsa a lungo inseguita e quest’anno, finalmente, ce l’ha fatta con la motivazione anche di una dedica speciale. “Ci tenevo tanto a vincere questa che è la mia gara di casa e voglio dedicarla alla mia nonna di 104 anni, venuta a mancare poche settimane fa. Poi la dedico anche al nostro presidente Beppe Colleoni”, dichiara Alessandro Covi.
Il varesino della Colpack si è imposto per distacco: ad oltre 2 minuti di ritardo, secondo posto per Samuele Zambelli (Iseo Rime Carnovali) e terzo Martin Marcellusi (Velo Racing Palazzago).

Domenica il Team Colpack colleziona un altro importante podio di livello internazionale con il siciliano Paolo Baccio che si è classificato al terzo posto del Gran Premio Industrie del Marmo di Carrara, manifestazione internazionale per Under 23.

Top weekend

By | News | No Comments

Altro giro, altre vittorie. Lo scorso è stato un fine settimana di grandi risultati per il Rush Racing Team, con due primi posti di Renan Dolabella e Fabian Garcia alle gare del Cinco de Mayo Race Weekend cat. 3. Più altri due secondi posti per George e James Wilson rispettivamente in cat. 4 e cat. 3. Complimenti!

Ottimo Galimberti

By | News | No Comments

Ottima prestazione dei ragazzi di Energy Team nella prova di Casale Litta, che ha vistoLorenzo Galimberti sfiorare il podio e concludere al quarto posto l’impegnativa competizione con arrivo in salita. Bravo!

Road to Polonia

By | News | No Comments

Esordio internazionale per il Team Cinelli. La formazione di Francesco Ghiarè dal 9 al 12 maggio parteciperà al CCC Tour-Grody Piastowskie in Polonia. Alla partenza della gara a tappe di classe UCI Europe Tour 2.2 saranno schierati: Matteo Rotondi, Victor Bykanov, Lorenzo Quartucci, Daniel Nastasi, Davide Italiani, Fabio Nicolino e Valter Ghigino. In bocca al puo ragazzi!

[Wow-Modal-Windows id=1]